Out of the silent planet

Credo di essere diventato metereopatico. Oggi ho visto il sole e mi sono svegliato "contento"! Oggi il mio cervello è uscito dal pianeta del silenzio in cui era piombato durante le feste. Quando la felicità deve essere d’obbligo perchè lo impone la festa, mi rifiuto di essere felice, o comunque sono normale. Preferisco trovare la felicità e lo stare bene nei gesti di tutti i giorni…
Ma cambio argomento. Ieri sera su italia 1 hanno dato Cruel Intentions (peccato che era censurato), di colpo mi sono ricordato di quando ero bambino, di quanto mi intrigava il bacio delle due e di come avrei voluto vivere la mia sessualità… In quei tempi andava di moda vantarsi (da parte dei miei amici di quel tempo) delle lorpo prodezze sessuali; c’era lo scopatore folle, lo scopatore mascherato, e tra i vari SF e SM e Sebastian (del Caso) c’ero io. La differenza tra me e loro, oltre al fatto che io non facevo quello che facevano loro, era che  dicevo meno cazzate sulle prodezze sessuali (anche perchè non ne facevo, ma non me ne inventavo nemmeno!!!). Comunque, quel film mi ha fatto ripensare al passato, a tutte le facce che sono passate davanti ai miei occhi. Quante persone sono passate come comparse nella mia vita…

Ora basta l’ultima cosa che voglio ricordare è la MITICA 126 di Marcello, quando dominavamo il paese a suon di Iron Maiden e Luca Turilli.
L’ultimo pensiero di questa mattina va a lei!!!

(quella in foto non è lei, la mitica era bis color senape)
dukeLa canzone di oggi doveva essere Out of the silent Planet degli Iron Maiden, ma con la 126 è meglio

King Of The Nordic Twilight di Luca Turilli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...