I’m not a man who walks alone.

…ecco l’ispirazione, la sento, tanta gente ha provato a dirmelo: dalla mia ex a Ska, a Fac, a Pasqualoo.
Tante persone camminano insieme a me in questo percorso, I’m not a man who walks alone!. Cazzo, se la contraddizione deve essere il mio inno: lo sia.

Mi sono stancato d’essere sempre l’uomo che cammina da solo, in tutto questo tempo non ho fatto altro che pensare che nessuno condividesse le mie esperienze, ma mi sbagliavo. In questi percorsi che camminano paralleli e che qualche volta sono tangenti, mi ritrovo a camminare, oserei dire, mano nella mano con persone che soffrono, ridono, piangono, provano felicita, provano le stesse emozioni che provo io.
Queste persone quando ti parlano sanno cosa stai provando, perché ci sono già passate perché su quella fottuta strada dove dovrei essere da solo loro ci sono già passati, o ci stanno per passare. Questo blog maledetto/benedetto nato dalla depressione per un fottuto esame che mi è andato male (diritto dei mezzi di comunicazione ndr.), è stato e credo che per certi versi sarà ancora, ma in modo sensibilmente più lieve, l’espressione del mio malessere, il mio sfogo di tristezza verso un mondo in cui non riesco ad ambientarmi ed in cui non credo.

Ma camminando su queste parole, su questa tastiera, pian piano ho conosciuto e scoperto gente, e soprattutto ho scoperto lati di quella gente, che altrimenti non avrei mai visto. Cazzo, in queste fottute pagine ho pianto lacrime, ho condiviso felicità ho provato emozioni che altrimenti non avrei mai espresso.
Su queste pagine ho stretto rapporti che mi auguro durino e si accrescano nel tempo. Non sarò più quell’uomo che camminava da solo, non voglio più esserlo.

La mia è pura contraddizione, la rinnegazione di parte della mia natura, ma di questa parte, non ne ho più bisogno…

I’m not a man who walks alone…

Annunci

3 pensieri su “I’m not a man who walks alone.

  1. le strade raf sono tante, ma comunque transitate!
    da persone che si perdono e persone che cercano quella giusta, io, per esperienze personali di strade ne ho prese tante, a volte sbagliando, ma cercando sempre di essere me stesso, di ritrovare quella giusta e pronto a dare “consigli” da navigatore, stà poi al conducente interpretare e agire!
    ora passano le curve e le salite, che sembrano non finire mai, ma ad un tratto la strada si fà piana e a tratti rettilinea, ed è giunto il momento di darci dentro!
    saluti stef!!!

    Mi piace

  2. vedila così: quando non mi andavano bene molte cose, quando mi sentivo a pezzi, tanta gente veniva a leggermi sul blog e commentava… e lo faceva solamente perchè era interessata ai miei cazzi!
    Non amicizia (non tutti almeno),non empatia ma solo la voglia di farsi i cazzi miei!
    Per fortuna, da come vedo, su questo blog non succede lo stesso e ne sono felice! Io, da parte mia, ogni volta che leggo un post, lo leggo facendo tabula rasa della tua situazione e di tutto ciò che so di te. Non vengo sul tuo blog, e come me anche altri, per lasciarti un commento inutile, per dirti “dai Raf, la vita continua, rialzate, forza, scopate tutte” ma mi attengo a ciò che hai scritto, non a ciò che so di te.
    Almeno, dai, questa fortuna ce l’hai avuta e tanti utenti penso facciano come me!
    Fac

    Mi piace

  3. dal nero al bianco… però… le scritte falle più decise.. un bel nero acceso, tanto per dire le cose chiaramente.

    è bello che senza dirci niente abbiamo cambiato tutti. allora buon anno anche te. per il resto, se non ti senti solo…. beh… okkio, perchè i problemi inizano ora!!! ahahahahah

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...