Mi sento un piccolo eroe per me stesso.

Eccolo il nostro piccolo eroe di paese, tornato dal suo journey attraverso la vita, con in mano un libretto che ne identifica il tipo e l’identità. Eccolo con il suo tempio dell’amore mobile, cavallo di panna e argento che lo accompagna da tanto nei suoi viaggi. Il nostro piccolo eroe di paese, che poi, eroe non è se non per se stesso, per aver compreso molte cose, per non lasciarsi più abbattere dalle difficoltà della vita, capace di sforzi che non pensava, anche con il destino avverso. Il nostro piccolo eroe torna, è in vacanza con il suo primo voto rifiutato nell’arco di 4 e più anni di università. Un 19 rifiutato che al nostro piccolo eroe, in tutta franchezza non brucia così tanto, anzi, è motivo per tornare a combattere, con un nuovo vigore ed una nuova spinta. Certo, i famosi 7 esami posti come obiettivo non sono stati raggiunti, la lancetta si è fermata a 6, ma che importa, ormai il nostro piccolo eroe di paese va come un treno, si sente sul binario giusto, e non sarà mica qualche incidente di percorso a fermarlo

Update:

In realtà. dopo aver dormito male, e aver riflettuto un po, mi sono reso conto di essere molto incazzato, tanto, il perbenismo oggi va a fare in culo. Oggi mi fa sentire bene l’essere incazzato, Si lo sono, lo so che avrei potuto fare di più e meglio, e non ci sono scusanti. In più sono stanco, un anno massacrante così non lo ho mai vissuto. La mia vita si conta sui risultati, ed io questa volta, sono veramente arrivato al limite delle mie capacità produttive.

Annunci

Un pensiero su “Mi sento un piccolo eroe per me stesso.

  1. Il primo Raf mi piaceva di più…quello positivo intendo!
    Però un pò di incazzatura ci sta, ci sta ttt…smaltisci, ricaricati e continua su qst binario, se è quello che t fa star bene, senza badare trpp agli ostacoli. Si sà: “And all the roads that lead to you were winding.
    And all the lights that light the way are blinding”…ma mica ti farai mettere paura da qst, o no!? Beso!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...