Lo gnotti e rutta!!!

il fatto è che io sono il tuono che irrompe nella vita della gente
la pioggia che lava via i peccati
un fulmine che solca il cielo
un uragano che solca le ali della follia per ritrovarsi nell’inferno
nel girone più profondo
un assassino di se stesso
un vagito alcolico di qualcosa che sta stretto nella sua pelle
io, prigioniero di me stesso
che mi prendo a cazzotti sulla faccia
la campana dell’inferno che batte ansiosa
la lotta alcolica negli occhi di un ex
il comunicare silenzioso di un sorriso
ma sono tornato, esco dalle sembianze di Raffaele
io sono io, nulla mi appartiene, ma tutto è mio,
tornato vestito di nero, si io ahahahahahahahahah
il fatto è che io sul riff di una canzone ci vivo, il fatto è che quando voglio, io, bevo come un porco, e nessuno può fermarmi, nessuno può sapere cosa viaggia nella mia testa, quali odori mi porto nel cervello, quali sapori nella bocca…

Un cocktail in particolare stasera merita il mio scrivere:

Lo gnotti e rutta!!!

1) un deto de lemon /oran soda
2)un deto de martini bianco
3)2 deta de vodka liscia o al limone o arancia, o quello che cazzo te pare
4)un deto de campari-bitter
5)un deto de gin
6) uno spicchio di limone o arancio dipende da quello che c’hai messo all’inizio

sto gnotti e rutta lo bevemo dal 2001 dai tempi del panno verde a chi li piace è pregato de piasse a ricetta, oppure de fasse da ‘nculo.

RAF

Annunci

3 pensieri su “Lo gnotti e rutta!!!

  1. In questi giorni è severamente vietato bere cocktail! In questi giorni è obbligatorio bere vino!!

    Il rodaggio è andato benissimo…. sono ancora viva!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...