Significati…

…una sigla che mi ha messo sempre allegria,  forse per una sorta di “identificazione” in quello “spirto guerriero ch’entro mi rugge” come la volpe a nove code che alberga dentro Naruto, o per quel “io credo in me” cantato nel ritornello, non so…
Ma mi rendo conto che forse non c’è nulla da cercare, solo un significato emerge per me. Banale, forse scontato, ma mio.

http://www.youtube.com/v/P_8Ex_MHMac&hl=it&fs=1&

esistenza

Come si può parlare di pace? Come si può parlare di tregua? Come si fa ad accettare passivamente una esistenza che ha perso tanto del suo senso?

Forse, la canzone del bardo rimarrà!
Le antiche glorie e le speranze finiscono dove inizia l’alba, mentre tutto si dissolve dentro ai raggi di un sole che sta per nascere.
Nel freddo della mattina autunnale i pensieri si condensano attorno alla flebile speranza per il futuro, e come rugiada cadono e si perdono bagnando il terreno.

Forse, la canzone del bardo rimarrà  a tenere accesa la scintilla che fa battere questo cuore. Forse, queste storie di maghi, hobbit, arcieri e uomini resteranno a farmi compagnia nei miei pensieri e nei miei sogni…

Chiudo gli occhi, mi sembra quasi di essere li con loro…