nel cervello di raf

così d’improvviso tutti gli ultimi anni della mia vita mi passano davanti come in uno specchio che proietta la mia vita ricordo tutti i miei viaggi in treno l’aria di macerata le stazioni che passavo la 500 e Lei Per pochi secondi mi sento come se  fossi morto e rinato ricordo le strade dove parcheggiavo la macchina nella casa del mitico padrone di casa tamburrini le mille camminate per arrivare all’uni corso cairoli, e giù tutta la noia di quelle ore passate a chiedermi perché ero andato a finire lì poi d’improvviso mi ricordo le serate passate alla spaccata con mario a bere vodka alla pesca e redbull e giù a cantate no non posso proprio scordare quanto la mia vita fosse più facile e tutto avesse molto più senso le montagne prima di arrivare a fabriano le colline che correvano dietro alla littorina prima di arrivare a macerata mille mille mille milioni di pensieri che non riesco a scacciare dalla mia testa e che provano ad uscire così in un flusso di coscienza scatenato da una canzone ritrovata per caso e giù via senza fermate senza che le mie mani abbiano un minuto e un sorriso beffardo mi compare sul viso e perdonami ma sento che in questo momento le pareti non ci sono più mi sento fuso con l’aria intorno a me  e mi ricordo quando piangevo nei miei viaggi sul treno e tutto e ridondante nelle testa e le sinapsi passano flussi elettrici e mentre tutto si propaga come una gigantesca onda d’urto causata da una bomba atomica nella mia testa mi ricordo si respirare come tra un sorso di jack daniels e un altro e giù doppia cassa e sospiri poi la canzone finisce ed ho finito di scrivere

Annunci

Un pensiero su “nel cervello di raf

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...