Speranze?

Pillola Blu: fine della storia, domani ti sveglierai in camera tua e crederai a quello che vorrai
Pillola Rossa: resti nel paese delle meraviglie e vedrai quant’è profonda la tana del bianconiglio…

La domanda Homer Simpson se l’è posta in un altro modo: Stare zitto, e fare pensare di essere stupido, o parlare e darne la conferma? “cervello, non dire nemmeno… doh, doh!”

Comunque uno mette la cosa, qualunque sia il bivio, la speranza è che almeno una strada sia giusta. Io in questi giorni me lo sono chiesto tanto se tutto il mio percorso abbia un senso, se la mia strada sia quella giusta, se ho detto doh, oppure se ho preso la pillola rossa.

Tutt’ora non so dare risposta agli interrogativi che mi sono posto sopra, però una presa d’atto l’ho fatta. Ho capito che o lotto, o muoio. Ho capito di aver scelto la pillola rossa, anche se ero conscio che la pillola blu avrebbe significato un esistenza più tranquilla.

Pillole o Doh, chissà che ne sarà di me tra due, tre anni. Chissà se sarò qualcuno, se sarò in pace con me stesso. Non è facile per niente. Una cosa è certa mi sono un po rotto di essere sempre così cupo, così strano agli occhi della gente […].

Tratto da “Walksalone” sabato, 03 marzo 2007

Piccola riflessione. I 2/3 anni sono passati ed eccomi ancora qui. Forse ci ho creduto troppo, forse sono stato troppo spaccone. Forse prendere la pillola rossa, in fondo, non è stata poi una così grande idea.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...