Scritti per un matrimonio, inni vedici.

Ed ecco che pubblico degli scritti redatti per le promesse di matrimonio di alcuni miei amici.

Amore Introduzione

Amare è il frutto del sentimento che ci lega assieme
come rami di un albero nati da un piccolo seme.
Amare vuol dire sperare nel domani
camminare assieme, stringendosi le mani.
Amare è come volare, con te accanto
ed è per questo che dei sonetti io ti canto.
Amare vuol dire credere, essere fedeli e prosperare
ed è per questo che son sicuro che mi vorrai ascoltare…

Fortuna

Forse è quando ti vidi in una fredda mattina,
che il sangue nelle vene mi ribollì come mai prima.
E così nel freddo che d’inverno ci assale
grazie al tuo calore capii che assieme potevamo volare.
Nel cielo, più alti delle stelle
o nel mare, le mie mani sulla tua pelle.
Forse fu’ proprio in quella mattina
Che capii d’esser fortunato come mai nessuno prima.

Fedeltà

Non sono un uomo perfetto,
ma quel che vedi è frutto del tuo affetto.
Amare vuol dire stringersi in comunione,
ma vuol dire anche lasciare andare
perché è nella libertà che si trova l’unione.
E per me la fedeltà nel mio pensare
è il sentire che di te mi posso fidare.

Prosperità

Le cose che abbiamo creato assieme,
senza la speranza sarebbero vane.
Perché se quel che siamo ci abbandonasse domani
Nulla stringeremmo nelle nostre mani.
Ed è perché ho te accanto che sento nel mio cuore
che prospero e ricco sarà il nostro cammino comune.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...