Segno di fuoco

SagittarioIl campo di battaglia reclama le sue vittime.
Torno a scrivere in prima persona dopo molto tempo. Dopo la dipartita di un mio amico, dopo che sul campo di battaglia è rimasto molto di più di quanto avevo pensato di poter perdere.
In questi anni di metallo, la disillusione troppo spesso ha preso il posto della rabbia. In questi anni, ho sentito troppo spesso scivolarmi via la vita tra le mani. Anni veloci e turbolenti in cui ho sentito troppo spesso svanire i miei contorni in un mare di monotonia.

Ho tenuto la Bestia nella sua gabbia, ho abbassato la testa e brindato in nome dei compromessi. Ma è giunto il tempo in cui l’ultima lacrima ha finito di scavare la terra.

“Ora che sono cieco, finalmente posso vedere”.

E mentre il terremoto e la neve continuano a scuotere le mie fondamenta, a congelarmi, a schiacciarmi, torno ad alzare gli occhi.
Sento la Bestia reclamare il suo spazio, mordere le catene e scalpitare. La sento nutrirsi di me, della mia rabbia, dell’inutilità crescente di questa cittadina.
La guerra non è mai finita. Ne mai finirà. Ci sarà sempre qualcuno da combattere anche se costui dovesse essere una parte di me. Combatterò contro tutto e tutti se necessario. E lo farò per una motivazione precisa ma perché è nel mio DNA.

Non ho mai creduto ai segni zodiacali, o al destino, ma se di 12 segni il mio è proprio il sagittario, trovo molto più di qualche semplice coincidenza il fatto di sentirmi così, di avere un fuoco che costantemente mi brucia dentro:

“I segni di fuoco sono tradizionalmente contraddistinti da creatività, passionalità ed energia, ragion per cui sono dotati di un temperamento spontaneo e vivace. Vengono associati sin dall’antichità ai tre seguenti pianeti: il Sole, Marte e Giove. Il fuoco rappresenta la luce e il calore, l’elemento primario che trasforma la materia. Amano il confronto diretto e chi gli è vicino gode della loro fiducia e dei loro favori ma esigono sincerità e fedeltà. Il fuoco rappresenta anche la tenacia nel conseguire degli obiettivi in modo brillante, ma si esprime con sfaccettature diverse nei segni: l’Ariete è più irruento e testardo,ma energico e socievole, mentre il Leone primeggia per sua indole ed infine il Sagittario è il più brillante di tutto lo zodiaco, proprio per questo ottiene i suoi obiettivi prefissati.”

[Tratto da Wikipedia]