I colpi della vita.

E poi ci sono quelli che non si arrendono alla propria natura. Che lottano fino alla fine con il sudore, con il sangue, senza essere per forza dei guerrieri, senza cercare la gloria. Quelli che si sbattono giorno per giorno, tirando avanti, nonostante tutte le difficoltà del caso. Ragazzi umili con la speranza nel cuore, padri e madri di famiglia, figli che nonostante tutto si forzano di sorridere, di aiutare, anche quando tutto vacilla, anche quando non gli rimane altro che la loro dignità. Ho avuto la fortuna di conoscere persone così. A loro guardo quando penso a cosa voglio diventare, a loro guardo quando mi sento perso, quando il mio fragile mondo trema sotto i colpi della vita.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...