Nightfall in middle earth

La luna piena rivela quello che sei: metà bestia e metà uomo.
Ma forse sono solo il vapori dell’alcol che ti accompagnano nella notte e che poi svaniscono via…

On air: Blood Tears – Blind Guardian

Annunci

I left the shadows Far behind me

Nel buio e nella tempesta non mi sono mai arreso,
ho rischiato il collasso trascinando con me un peso.
Ho lasciato la mia ombra lontano dietro di me,
sfidando la via: l’unica risposta ai miei perchè.

Ed ho aspettato la notte, ma poi ho fallito,
reclamando la luna, con un fare ardito.
E la bestia che nel petto vive ribelle,
reclama il mio cuore che ho gettato tra le stelle.

On Air: I’m Alive, Blind Guardian

Posso ascoltarne i battiti

Epico.
Un cuore che istante dopo istante, battito dopo battito continua ad andare avanti.
Ho deciso di buttarmi nel vuoto senza sapere dove sarei caduto.
E lui imperterrito, colpo dopo colpo, mi ha accompagnato nel mio nuovo viaggio.

I colpi della vita mi gettano a terra. Ma io digrigno i denti e non mi arrendo.
La mia parte migliore, la mia testardaggine.
Tante croci nel mio cuore, persone che non ci sono più, persone che ho ritrovato, persone che ho definitivamente perso…
Il cuore, lui, in prenne lotta con il mio cervello.

…Una serata strana, un messaggio e poi l’incertezza…
Prendo il mio rum in mano e provo a fermare l’entusiasmo con la mia parte razionale…
…mi saluta, e lui prende il sopravvento: una scarica di adrenalina mi esplode nello stomaco e poi nel petto.
Blocco i miei movimenti per mitigarne l’effetto, ma in questa battaglia tra la razionalità e le mie emozioni, lui ha la meglio…

Intorno a me il silenzio… posso ascoltarne i battiti…
Non posso imprigionarlo. Non posso comandarlo. E’ lui che mi guida…

On Air: Mordred’s Song – Blind Guardian

E’ per te, l’ho strappato dal mio petto

Strappato dal petto, ma non ha mai smesso di battere.
Il suo potere pulsa nella mia mano.
In questa notte piovosa e lunga,
prendo un respiro, e con tutte le forze che ho in corpo lo lancio.
Spero che la forza mi basti per farlo arrivare nel cielo, tra le stelle.
Spero che alla fine, riesca a brillare di luce propria.

Il mio cuore brucia!

“Mit diesem Herz hab ich die Macht
die Augenlider zu erpressen
ich singe bis der Tag erwacht
ein heller Schein am Firmament”

Mein Herz Brennt

Anche se so che sono un disastro

Mi perdo in qualche pensiero, e non so dove andrò…
Disconnesso, e dissociato, c’è chi mi dice che non dovrei pensare.

Che dovrei lasciarmi andare, senza calcolare.
Ed ogni mattina vedo il sole sorgere, e mi chiedo cosa sia giusto.
Mi sento lo stesso, ma diverso, mentre guido verso il lavoro.
Ogni mattina, mi chiedo se potrebbe andare, se quello che penso, il mio programma mentale si realizzerà.
Provo a capire se tutto questo abbia un senso.

Avere tanta libertà, ma forse, non utilizzarla nel modo giusto.
Un amico mi supera in superstrada, provo a chiamarlo…
Ma il sole svanisce nella galleria della mia vita, mentre dopo una giornata di duro lavoro sto tornando a casa.
Una nuova sit-com della mia vita, c’è Ted, e ci sono io. Ted dice che dopo le due di notte non accade mai nulla di buono… e solo qualche giorno fa a quell’ora io ero lì a scrivere.

Ted

Ted

Ma forse, qualcosa è davvero cambiata in me. C’era qualche domanda che mi albergava dentro da qualche anno, e io, a mio modo, ho voluto chiedere una risposta.

Provo a capire, ancora, se quella risposta sarà fatta di birra e parole, oppure di un sordo silenzio… Ma in me c’è la certezza che il silenzio fa per me fino a un certo punto.
…quindi, forse, non sono così male quando mi butto, quando torno a scrivere.

Quindi, questa volta non mi pento. Anche se so che sono un disastro e che devo lavorare tanto su di me…

[On air: Smashing pumpkins – Mayonaise]