Posso ascoltarne i battiti

Epico.
Un cuore che istante dopo istante, battito dopo battito continua ad andare avanti.
Ho deciso di buttarmi nel vuoto senza sapere dove sarei caduto.
E lui imperterrito, colpo dopo colpo, mi ha accompagnato nel mio nuovo viaggio.

I colpi della vita mi gettano a terra. Ma io digrigno i denti e non mi arrendo.
La mia parte migliore, la mia testardaggine.
Tante croci nel mio cuore, persone che non ci sono più, persone che ho ritrovato, persone che ho definitivamente perso…
Il cuore, lui, in prenne lotta con il mio cervello.

…Una serata strana, un messaggio e poi l’incertezza…
Prendo il mio rum in mano e provo a fermare l’entusiasmo con la mia parte razionale…
…mi saluta, e lui prende il sopravvento: una scarica di adrenalina mi esplode nello stomaco e poi nel petto.
Blocco i miei movimenti per mitigarne l’effetto, ma in questa battaglia tra la razionalità e le mie emozioni, lui ha la meglio…

Intorno a me il silenzio… posso ascoltarne i battiti…
Non posso imprigionarlo. Non posso comandarlo. E’ lui che mi guida…

On Air: Mordred’s Song – Blind Guardian

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...