“e il mondo conta ad alta voce fino a dieci”

E così, c’è stato un momento in cui ho preso coscienza di quel che ero e di quel che sono e ho provato a tracciare una linea per quel che sarò.
E mi son ritrovato al concerto dei Rammstein. Il Fac che mi passa a prendere sotto il lavoro, chiacchiere, una birra chiara e una Ceres, l’ippodromo delle Capannelle. Inizia con il dj set, poi il concerto. Tedesco biascicato in mezzo a una folla variegata, italiani e tedeschi amalgamati in un calderone che odorava di sudore ed erba. Fiamme a volontà, espliciti riferimenti sessuali, travestiti. Strana e meravigliosa gente quella dei concerti metal. Headbanging, salti, e a Du hast esplodiamo “scapocciando” a destra e sinistra. Non male per un trentenne e un quasi. Questi ragazzi non saranno mai alla nostra altezza penso. Arriva Mein Herz Brennt in versione piano e un brivido mi sale su per la schiena. Ho legato parte della mia vita recente a questa canzone, ho desiderato e desidero ancora che il mio cuore acceleri così forte da prender fuoco.
Prendere coscienza dei propri limiti e tentare di superarli. Che sia l’amore, o la paura di fare, non importa: superare tutti i preconcetti, sempre mettersi in discussione, mai adagiarsi e volere tutto, sempre e di più.

E se questa deve essere la mia parte nello spettacolo: 420 km in solitaria, io e la mia moto attraversando l’appennino, perché ho bisogno di nutrimi di esperienze, ubriacarmi di vita. Bisogno impellente di distruggere le sbarre di questa gabbia che piano piano mi ha convinto ad intrappolare la mia bestia.

Ed arriva Ich Will e poi Sonne. Io voglio. Voglio andare oltre, e la testa che non si ferma, il sudore e tutti ci ritroviamo a saltare compatti con il braccio in alto, e ne voglio di più, sempre di più.

“Tutti aspettano la luce
abbiate paura, non abbiate paura
il sole splende dai miei occhi
non tramonterà stanotte
e il mondo conta ad alta voce fino a dieci”

On air: Rammstein, Sonne.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...