It’s all dust on dust

Tempo che passa.
Ed io che in tutti i miei cambiamenti alla fine mi sento sempre uguale.

Ho lasciato molte versioni di me nell’ombra che mi corre dietro e nella mia strada dissestata ho perso, di tanto in tanto, qualche pezzo.
Ho perso ragazze, ho perso amici, ho perso opportunità, ma sono andato sempre e comunque avanti.

Solo che in questo periodo dentro me qualcosa ha smesso di funzionare bene.
Abbasso la testa e procedo a passo di carica per non pensare, ma anche se con il buco che ho nel petto sto imparando a conviverci, qualche volta cedo e scivolo giù, nel buio.
E mi sembra tutto sbagliato, e le paure s’impossessano di me, e i ricordi, i maledetti ricordi mi assalgono.

Basta una strada, un odore, una canzone, e i miei pensieri, come un bambino, si rifugiano sotto il letto, dietro ad una tenda, o tra le siepi.
E mi ritrovo in qualche ricordo che non sapevo nemmeno più di avere. Abbracciato ad una ragazza senza volto sotto la pioggia, sulla riva di un lago, a far l’amore in un letto d’albergo, o Monaco di Baviera a bere birra.

Tempo che passa.
E nella tomba in fiamme dei miei ricordi rimangono pensieri, frammenti di vita che tornano alla vita un istante e poi svaniscono via come polvere nel vento…

It’s all dust on dust, it’s all you and me
Outdone completely, outplayed
Just shovel some more dirt on the grave

On air: Black label Society, Dirt on the grave

Annunci

4 pensieri su “It’s all dust on dust

    • Hai colto esattamente quello che intendevo, credo :).
      Mi sono ritrovato in un periodo strano a cui è difficile dare un senso, ma forse è solo la fine dell’estate che mi sta destabilizzando un po…
      Grazie per il commento!

      Mi piace

    • …penso che (delle volte) mi farebbe comodo essere solo “soggetto che funziona”… Ma vivere così sarebbe triste: come chi non si aspetta nulla dalla vita per non rimaner deluso. Ricordi, dolori, piccole gioie, momenti felici, delle volte si ritrovano in un valzer di pensieri e da un particolare si assapora qualcosa di magico e inaspettatamente bello.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...