Dalla parte del mostro

Giornate sempre più difficili in cui non basta mangiare il funghetto di Super Mario per poter prendere a “pallettate” infuocate il mostro.
La complessità dei livelli cresce sempre di più ed è sostanzialmente sempre più difficile arrivare indenni alla fine della giornata.

Bramo salvare il regno e bramo il bacio della principessa, ma qualche volta mi chiedo il perché di tutto ciò.

E se poi la principessa non ci pensasse nemmeno a baciarmi? Se poi avesse mangiato aglio da ammazzare un esercito di vampiri?

Io non ce l’ho la soluzione. Ma qualche volta mi ritrovo dalla parte del mostro.

In proiezione: Super Mario di Seth MacFarlane

P.s. L’idea l’ho presa commentando qui e ringrazio.

Annunci

4 pensieri su “Dalla parte del mostro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...