No I ain’t gonna take it

Hell elevator
I’ll see you later
No I ain’t gonna take it
I’m bustin’ out
Hard as a rock

Pugni a terra e braccia dritte.
Busto proteso in avanti
e testa che si sta per alzare.

Occhi che dalle orbite guardano in su,
un ginocchio a terra e l’altro piegato.
La mia schiena può reggere questo peso.

Quando è stata l’ultima volta che mi sono rialzato?

Quasi due anni vissuti di una non vita.
E uno tsunami che ha smosso anche la terra.
Dovrei essere a pezzi, ma non è così.

C’è il sole fuori e sento la rabbia montarmi dentro.
Ti ho detto che è una questione di cicli.
E questo per certi versi, è il periodo tra il 2006/2007.

Ti ho parlato di Karma e di scelte
e che avrei pagato il prezzo per quel che ho fatto.
Ho accettato il rischio ed ora sconto.

Ma adesso ricordo bene l’ultima volta che mi sono rialzato.

Ricordo il brivido che mi correva sotto la pelle
quando non avevo più nulla da perdere
quando per un attimo ho sentito l’anima di Walksalone.

Ed ora sento ancora quel brivido dentro di me
sotto la pelle e fino al cuore
la sfida che ho rimandato e che però aspettavo.

Fuori c’è il sole e mi sento vivo.
Fuori c’è il sole e mi sento bene.
Fuori c’è il sole e mi sto per rialzare.

On Air: Hard as a Rock, Ac/Dc

Annunci

4 pensieri su “No I ain’t gonna take it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...