Vorrei Dirti Che

Tienimi la mano, ancora un po’.
Davanti a noi l’alba che aspettavamo.
Non ti illuderò con promesse che non so.
Ma ti dirò la verità che stringo in mano.

La notte ormai, è alle spalle.

Vorrei dirti che la mia anima nera è fuggita da questa prigione felice.
Ma mi ritrovo a maneggiare qualcosa di complicato che non so dove sta andando.
Futuro, incertezza, amore, paranoia e sesso, solitudine e sentimenti che contrastano ogni giorno con la luce e il buio che ho dentro.

Ho preso le vitamine e ho messo la crema per far sparire queste macchie che ho in faccia.
Quest’anno, anche la melanina è mancata.
Ho corso quasi tutti i giorni 10 km, fino a che ho sentito i crampi ai polpacci.
Ho aggiustato la schiena che ora è dritta e ho tolto quel rotoletto di pancia lasciato in eredità dai miei anni da studente e dalle birre che mi son bevuto.
Ho diminuito l’alcool in generale e la mia amata birra.
Mi son fatto nuovi amici e approcciato a un nuovo sport.
Ho comprato i guantoni e i para tibie, canotta e pantaloncini aderenti.
Ho delle chiappe sode e vene che mi esplodono su braccia che prima quasi non esistevano.
Mi son lasciato crescere i capelli e bianchi fili d’argento imbiancano la mia testa.

Ma nonostante questo, il mio cuore non è cambiato. E’ rimasto lì, fermo alla frontiera dei ricordi, incapace di amare ancora e di accogliere i battiti del cuore di una nuova donna.
E una paura mai provata prima si è fatta strada tra le rovine in fiamme della mia vita: la paura di non trovarla più. Di non riuscire a scorgere gli occhi di Morgana negli occhi delle altre donne. Di non riuscire più a sentire quelle nuvole cadermi dentro, quella sete che mi porta a dire: ne voglio ancora.

Vorrei dirti che:

Ho sete,
ho sete di te che non sei qui
Stella caduta dagli occhi,
Che voli sul mio deserto
Ho sete,
le nuvole mi cadono dentro,
Cerchio che ha perso il suo centro,
Perché ha smarrito ogni senso
Oh, sabbia rossa e deserto

Nell’Ipod: Fata Morgana, Litfiba

Annunci

3 pensieri su “Vorrei Dirti Che

  1. Non cercare gli occhi di Morgana negli occhi di altre. Non ti innamorerai mai profondamente di una persona se cercherai solo quelle caratteristiche che hai amato in precedenza. Magari vivendo completamente ogni cosa, riuscirai a trovare gli occhi in cui i tuoi si specchiano alla perfezione, mentre quelli che cercavi erano solo ciò di cui credevi di aver bisogno.
    E poi dicono che le donne sono complicate… 😛
    Ciao!

    Mi piace

    • …in effetti, prendermi meno sul serio riducendo la complessità non farebbe che bene 🙂
      Ma non posso non cercare gli occhi di Morgana, anche se son conscio che per loro natura quegli occhi sono poco più di un miraggio, un’illusione. Poi certo, quel che dici tu, è sacrosanto… E in tutta franchezza, lo trovo molto, molto auspicabile…
      Un salutone… 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...