Ti ho già tradito e mi sono divertito

…ritorno sui miei passi, ed adesso contali bene.

Venerdì come questo, e la tua arrogante danza.
Volevi che dimenticassi chi ero.
Come se avessi fatto finta di avere vent’anni.

I tuo occhi scuri dietro agli occhiali e lunghi capelli neri che cadono ai lati del tuo viso.
I tuoi vent’anni e io. Giochiamo su un piano diverso, ma non mi vergogno dei limiti e lividi.
Volevi ammazzarmi e ricominciare a prendermi vivo.

Subsonica_1999_Microchip-Emozionale

E tutta questa musica che mi fa quasi sanguinare le orecchie.
Ma non sono io e tu sei tutti i miei sbagli.
Perché mi guardi? Vorrei scoparti, ma ti ho già tradito e mi sono divertito.

Ho già imparato a sanguinare in questo giorno che fugge
Ed ora so che niente è uguale a prima nel tuo bacio
affogo per respirare

Tutta la tua arrogante danza danza
La sicurezza di chi è sempre a tempo
Il giusto slalom sfavillante e attento
Di chi da sempre esige l’ultima parola

Nel cervello: Subsonica, Microchip Emozionale

Annunci

3 pensieri su “Ti ho già tradito e mi sono divertito

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...