#estasi

la luna risplende nei tuoi occhi
e una notte calda e bagnata mi abbraccia

un letto, lenzuola sfatte e una finestra
parole umide che mi entrano nella testa

un gioco di colori e la tua pelle
provo ad assaporare ogni momento

quando con le labbra sfioro il tuo collo
e un brivido nasce sulla tua pelle e poi

la tua bocca, voglio sentire il tuo sapore
quando con la lingua ne seguo il contorno

la tua notte mi avvolge e per un attimo
perdo i miei contorni quando

in un momento concitato d’estasi
sento la mia pelle sublimarsi con la tua

Nella notte: Ennio Morricone, L’estasi dell’oro

Annunci

2 pensieri su “#estasi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...