In una notte che va

Sfioro le tue labbra con le mie
e mi perdo in un sogno
è notte e io sono davanti a te

Quello che sento nel petto
sembra quasi che batta nel tuo
tra le note di una notte che va

La tua pelle che mi disseta
e mani che mi accarezzano
Ora dimmi

è questo l’amore?

E’ nuovo piacere che si avvolge a tutto quello che credi
è il serpente che dorme ai tuoi piedi
ti disintossica le vene dai resti del mio seme

On air: Afterhours, Rapace

3 pensieri su “In una notte che va

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.